Panna cotta al prosciutto cotto, gelatina e salsa di vino Ciliegiolo

Panna cotta al prosciutto cotto, gelatina e salsa di vino Ciliegiolo

20 min 2

Panna cotta al prosciutto cotto con gelatina e salsa di vino Ciliegiolo. Un antipasto freddo che sembra un dessert, dal sapore inatteso, per chi ama sorprendere... e sorprendersi!

Ingredienti

  • 250 ml  panna liquida
  • 1  confezione di Prosciutto Cotto Snello Rovagnati
  • 24 g  di gelatina alimentare in fogli
  • 1 bicchiere  di vino ciliegiolo DOC
  • qualche goccia di colorante alimentare rosso in gel
  • sale
  • zucchero

Preparazione

  1. Innanzitutto, scegliamo una ciotola con dell'acqua in cui riporre la gelatina affinché si ammorbidisca, e scaldiamo la panna liquida sul fuoco, senza farla bollire. Tagliamo a striscioline il prosciutto cotto, in modo che sia più lavorabile e frulliamolo poi con un minipimer insieme alla panna. Regoliamo di sale e uniamo alcune gocce di colorante alimentare in gel, così da esaltare il colore della preparazione.
  2. A questo punto, strizziamo la gelatina e uniamola alla panna, versiamo il composto in alcuni stampini di silicone monodose della forma che ci piace di più, e lasciamo raffreddare e rassodare in frigo per alcune ore. Intanto, scegliamo un pentolino in cui portare a ebollizione il vino con lo zucchero, sino a farlo ridurre e addensare. Versiamone la metà in una ciotola e uniamo la gelatina ammorbidita rimanente. Creiamo uno strato sottile e mettiamolo in frigo.
  3. Non resta che comporre il piatto, ponendo al centro la panna cotta al prosciutto cotto e guarnendo con la salsa e la gelatina precedentemente preparate e tagliate nelle forme e nei modi che più ci piacciono.
  4. Decoriamo con qualche goccia di glassa di aceto balsamico, che contribuirà a equilibrare i colori e a... completare l'"inganno", creando un "effetto cioccolato".
Compra online

Cosa vuoi preparare?

Mortadella, bresaola, speck, prosciutto cotto o crudo, cerca la ricetta che ti ispira di più per il pranzo o la cena di oggi.