Carbonara di kamut con guanciale

Carbonara di kamut con guanciale

15 min 4

Un classico per quelle sere infrasettimanali in cui si ha poco tempo. È velocissima da preparare, e al tempo stesso molto gustosa. La versione con gli spaghetti di kamut ha un sapore più rotondo e corposo, ma una qualsiasi pasta di Gragnano sarà comunque semplicemente perfetta.
 

Ingredienti

  • 360 g  di paghetti di kamut
  • 150 g  di guanciale a dadini
  • 4  uova
  • 4 cucchiai  di formaggio grattugiato
  • q.b.  sale e pepe nero macinato al momento

Preparazione

  1. Mentre l’acqua per la cottura della pasta va in ebollizione, scalda una padella antiaderente su fiamma vivace e mettici dentro i cubetti di guanciale (non serve ungere la padella).
  2. Lascia rosolare così, su fiamma media, sino a che saranno dorati.
  3. Scola il grasso di cottura e mettili sopra un piatto con della carta da cucina.
  4. A parte, mescola in una grande ciotola le uova e il Parmigiano, aggiungendo un po’ di sale e di pepe.
  5. Mescola con una forchetta, sino a che gli albumi e i tuorli saranno semplicemente amalgamati.
  6. Cuoci gli spaghetti nell’acqua salata in ebollizione e scolali al dente, tenendo da parte una tazza dell’acqua di cottura.
  7. Rimetti gli spaghetti nella pentola calda, coprili con le uova e mescola bene con un forchettone di legno. Unisci il guanciale e mescola ancora, diluendo se necessario con un po’ dell’acqua di cottura.
  8. Il calore residuo della padella farà rapprendere leggermente le uova – se così non fosse, esegui l’operazione sopra il gas regolato a fiamma bassissima.
  9. Suddividi gli spaghetti nei piatti e servi subito, ben caldo.
Compra online

Cosa vuoi preparare?

Mortadella, bresaola, speck, prosciutto cotto o crudo, cerca la ricetta che ti ispira di più per il pranzo o la cena di oggi.